Dove Investire Oggi


Dove Investire Oggi

La scelta di un investimento Dove investire oggi

In un’economia in continua evoluzione, decidere dove investire oggi non è sempre una cosa semplice, dato che le possibilità sono differenti e non sempre legate al giocare in borsa. Di seguito andremo ad analizzare dove investire e quali sono le tipologie di scelte migliori.

I parametri da considerare – Come valutare un investimento

Per poter valutare un investimento, bisogna considerare alcuni parametri che permettono di identificarlo come valido rispetto a un altro. Di seguito consideriamo quali sono i parametri principali:

rischio

con tale termine si identifica la pericolosità che può avere un determinato investimento. Per esempio se si decide di investire oggi in borsa, facendo trading con i CFD o sul Forex, il rischio di perdere il proprio capitale potrebbe essere in proporzione maggiore rispetto all’acquisto di fondi bancari;

durata dell’investimento

altro fattore che influenza la valutazione di un’operazione, riguarda il tempo in cui dobbiamo limitare il nostro capitale per poter avere un determinato guadagno. Il rendimento deve essere sempre proporzionato al periodo dell’investimento. Nel caso per esempio dei fondi comuni, oppure del mercato immobiliare, molto spesso, si vincolerà un capitale per un periodo molto lungo con un guadagno molto limitato;

rendimento e guadagno

infine da considerare è l’eventuale rendimento che un investimento può determinare nel tempo, oppure il relativo guadagno immediato, che si verifica da un acquisto di un determinato bene e dalla sua successiva vendita.

Le possibilità che si presentano oggi – Quali valutare e cosa considerare

Se prendiamo come parametri quelli indicati, possiamo considerare l’esistenza di forme diverse di investimento. Un esempio può essere quello di investire in immobili, sia attraverso i nuovi sistemi di crowdfunding immobiliare, sia nell’utilizzare il proprio capitale al fine di acquistare un immobile fisico.

Inoltre molti investitori decidono di diversificare i loro portafogli con l’acquisto di prodotti d’arte, come per esempio quadri di autori famosi o emergenti che nel tempo potrebbero acquisire un valore aggiuntivo.

Infine si possono anche sfruttare i fondi bancari, nonché le attività su internet che offrono dei rendimenti minimi e costanti nel tempo e con un rischio ridotto.

Tutti questi elementi sono caratterizzati da un rischio moderato, dato che nessun mercato è prevedibile, a cui si aggiunge però un investimento di capitale, importante, con una durata molto ampia e un guadagno in proporzione ristretto.

Dove investire oggi: borsa e CFD, quali sono i vantaggi

Il trading online, è un mezzo invece molto più rapido e remunerativo dove investire oggi. Una premessa è d’obbligo. Tutti possono investire in borsa, ma per operare sul mercato in modo proficuo è importante avere delle conoscenze di base e una certa esperienza degli strumenti finanziari.

Tra le tipologie di trading dove investire con un maggior probabilità di guadagno, vi è quella del trading CFD.

I contract for difference sono degli strumenti derivati che fanno riferimento a un asset sottostante. Sono dei veri e propri contratti attraverso i quali è possibile investire oggi su un prodotto finanziario allo stesso prezzo di mercato, ma senza acquistarlo. Infatti l’investimento di capitale sarà proporzionato alla percentuale di leva finanziaria stabilita dal broker. Grazie a questo sistema, sarà possibile utilizzare un capitale ridotto, potendo però agire su un asset più ampio.

Per capire il concetto basta fare un semplice esempio. Immaginiamo di voler acquistare 1.000 € di un titolo con una leva finanziaria di 20:1. Grazie al CFD trading, sarà possibile quindi investire soli 50 €.

Please follow and like us: